Methods, tools and instruments for the core contents’ definition of the First degree in Education Sciences

[email protected] : Open Journal per la Formazione in Rete. 2018;18(3) DOI 10.13128/formare-24682

 

Journal Homepage

Journal Title: [email protected] : Open Journal per la Formazione in Rete

ISSN: 1825-7321 (Print)

Publisher: Firenze University Press

LCC Subject Category: Education

Country of publisher: Italy

Language of fulltext: English, Italian

Full-text formats available: PDF

 

AUTHORS


Francesca Torlone (Università degli Studi di Firenze)

EDITORIAL INFORMATION

Double blind peer review

Editorial Board

Instructions for authors

Time From Submission to Publication: 6 weeks

 

Abstract | Full Text

The Teco-D research dealing with the first degree in Education Sciences along with the related methods, instruments and tools are the object of this paper. The aim is to build up a common framework of core contents for the L-19 first degree in Education Sciences. It also wants to define assessment test and evaluate learning outcomes achieved by students at the end of their studies. Our paper is focused on the process that accompanied the research implemented by a set of communities of practices, each of them having its own roles, tasks, responsibilities. The main tools and instruments are presented in relation to the methodology they are affiliated to: content analysis, the coordinated management of meaning. We want to provide readers with methodological hints that are useful to define core contents of  a university course based on the shared definition.   Metodi e strumenti per la definizione dei contenuti core del Corso di Laurea L-19 in Scienze dell’educazione e della formazione Il percorso di ricerca del progetto Teco-D del Corso di laurea (CdL) L19 in Scienze dell’educazione e della formazione, i metodi e gli strumenti utilizzati costituiscono l’oggetto di questo contributo. Obiettivo della ricerca è rappresentato dalla costruzione di un “quadro di riferimento” dei contenuti core comuni alla formazione dei professionisti dell’educazione e della formazione in uscita dai CdL-L19 e dalla somministrazione di test e valutazione dei learning outcomes. L’articolo presenta il processo attraverso cui è stata svolta la ricerca mediante la costituzione di una costellazione di comunità di pratiche con propri ruoli, compiti e responsabilità. I principali strumenti che hanno accompagnato il processo sono presentati in relazione alle opzioni metodologiche cui si collegano: dalla analisi del contenuto alla costruzione di significati condivisi. L’intento è di proporre al lettore le coordinate metodologiche di un percorso di definizione dei contenuti core del CdL fondato sulla loro costruzione condivisa.